lunedì 9 dicembre 2013

Believe...


Buongiorno ragazze..
tutto bene??
Noi bene,
anche se,
onestamente
non vediamo l'ora che arrivino le vacanze
per fare una tregua 
dal tran tran quotidiano

ho appena acquistato
dalla mia amica lizzie
il suo primo
(e spero non ultimo)
scritto con Franca Marzi

beh ragazze
conoscendo lizzie
da anni
non avevo dubbi
ma vi dico che il libro e' fantastico
e i progetti sono facilmente
re-interpretabili
alla vostra maniera
per mille cose piccole e grandi!

..Ecco cosa ho appena finito..

ingredienti :

- canovaccio della nonna
- colori acrilici (decoart per me)
- bottoni
- filo da ricamo verde e bianco (dmc per me)
- ovatta 
- macchina da cucire (ma anche no)
- cordino (bakery twine per me)

ho interpretato uno dei magnifici alberelli
e invece di ricamarlo
l'ho dipinto
su questo canovaccio in lino della mia nonna
(adoro dipingere questi lini che hanno una storia
e che sono belli spessotti!)

vi piace?



un po' piu' da vicino..


io ne sono INNAMORATA :)

e poi
qui all'angolo del country
si
believe
TANTO TANTO..

un bacio
stefy

p.s. con lo stesso canovaccio
ho fatto anche l'ultimo progetto del pal
tratto sempre da questo libro
ma questa e' storia del prossimo post..


7 commenti:

Sabrina ha detto...

Bellissimo Stefy. Molto bella la tua interpretazione. Hai ragione il libro è stupendo (l'ho acquistato anche io)...allora aspetto di vedere il tuo progetto pubblicato sul pal,io questo mese ho già dato!
Ciao. Sabrina

cuori e perline ha detto...

sempre brava, cara Stefy!
Annamaria

lizziebusy ha detto...

Brava Stefy! Mi piace come hai interpretato la versione dipinta! Ci abbiamo messo impegno e passione, io e Franca ed è bello ricevere i vostri apprezzamenti!
Un abbraccio
Lizzie

mida.f3 ha detto...

E' bellissimooooooooooooooo, brava Stefy. Un abbraccio, Milena d

katy ha detto...

Semplicemente meraviglioso...❤️

Annamaria ha detto...

Bellissimo!!!!!!! Anche a me piace molto il lino di una volta e il cotone delle lenzuola di una volta! Quelle che facevano rumore per quanto erano spesse! Mi ricordano tanto mia nonna. Ciao

Matite e Pennelli ha detto...

Ciao, questo tuo progetto è bellissimo anche perché lo hai realizzato su un tessuto ricco di storia!